Zak - Tariffe



Le tariffe di ZaK coincidono logicamente quindi a quelle che sui portali di prenotazione (OTA) sono indicate come rates.

Così come sui portali di prenotazione OTA, anche su ZaK una tariffa non è solamente un listino prezzi, ma contiene anche le indicazioni sulle restrizioni, sulla regola di cancellazione e sul trattamento compreso nel prezzo (solo pernottamento, colazione, mezza pensione, pensione completa, all inclusive) e sulla valuta.

Prezzo e restrizioni possono essere impostati giorno per giorno, prodotto per prodotto; la regola di cancellazione e l'indicazione del trattamento e la valuta valgono invece per tutto il calendario.

Le tariffe vengono utilizzate per la tua vendita Online sulle OTA e sul tuo web site. Possono cioè essere utilizzate nella configurazione dei canalidel Channel Manager ZaK e sul Booking Engine Zak che venderà le camere in self service sul tuo sito e ti permettono di specificare in dettaglio i parametri di vendita  relativi ad ogni prodotto.


↳ Link utile: Zak > Camere&Tariffe > Tariffe




Una tariffa è quindi rappresentata da un calendario che per ogni giorno-prodotto, associa a un prezzo anche le seguenti restrizioni:

  • OTA Limit
  • Modificatore di disponibilità
  • Min Stay
  • Min Stay Arrival
  • Max Stay
  • Max Stay Arrival
  • No OTA
  • Anticipo minimo
  • Anticipo Massimo
  • Chiusura agli arrivi
  • Chiusura alla partenza
  • Chiusura della vendita

I prezzi e le restrizioni impostati su ogni tariffa possono essere controllati e gestiti giorno per giorno tramite Tabla o per periodi estesi, in maniera massiva, tramite Sytar.

Per una descrizione più dettagliata di ogni restrizione, guarda la pagina delle docs su Tabla:


☞ Docs: ZaK - Tabla





☞ Docs: ZaK - Sytar




A una tariffa ZaK, oltre al calendario dei prezzi e restrizioni, sono inoltre associati i seguenti dati:

  • Trattamento. Sono i pasti che possono essere compresi o meno nel prezzo della tariffa (solo pernottamente, B&B, Mezza pensione, Pensione completa, All inclusive).
  • Regola di cancellazione. È la "cancellation policy" che descrive le penali a cui sono soggette le cancellazioni delle prenotazioni entrate con quella tariffa. Per una questione tecnica il Channel Manager non può aggiornarla sulle OTA, quindi questo dato riguarda solo la vendita sul tuo sito con il Booking Engine ZaK.
  • Valuta: Se un portale OTA che utilizzi vende i tuoi prodotti su mercati che pagano con moneta diversa dalla tua, diventa utile creare una tariffa in cui i tuoi prezzi sono espressi nella moneta del mercato su cui ti proponi. Zak supporta le conversioni di cambio valuta automatiche: puoi anche utilizzare le derivazioni tra Tariffe in Zak per avere una tariffa dedicata ad una specifica valuta con conversione del prezzo automatica e aggiornata!


☞ Docs: ZaK - Politiche di cancellazione


Creazione della tariffa


Per creare una tariffa basta indicare:

  1. Nome
  2. Trattamento
  3. Regola di cancellazione
  4. Valuta


Dopo di che, con gli appositi strumenti Tabla e Sytar, potrai impostarne liberamente i prezzi e le restrizioni.

NB: Appena crei una tariffa, il prezzo presente in ogni giorno del calendario sarà quello predefinito per ogni prodotto: ti consigliamo quindi di impostare sempre dei prezzi predefiniti alti, o quanto meno corrispondenti al tuo prezzo massimo per quella vendita, perché potresti ricevere prenotazioni a quel prezzo per soggiorni magari lontani da oggi per i quali non hai ancora impostato a mano dei prezzi.





Derivazione di prezzi e/o restrizioni


Puoi far si che alcuni valori, prezzo e/o restrizioni, di una tariffa vengano automaticamente derivati da quelli di un'altra senza bisogno di doverli definire manualmente per ogni giorno.

Le derivazioni possono servirti per creare tariffe scontate a partire da una tariffa esistente.  Ad esempio potresti offrire una determinata percentuale di sconto a chi prenota con Policy "Non rimborsabile" oppure soggiorna almeno 7 notti.

Una Tariffa non deve quindi essere necessariamente derivata in tutti i suoi valori, ma puoi scegliere quali derivare da un'altra tariffa: puoi scegliere se derivare o meno il prezzo e specificare una per una le restrizioni che vuoi che vengano derivate.

NB: Non puoi tuttavia derivare alcuni valori da una Tariffa ed altri da un'altra. La derivazione è infatti "unica", cioè una Tariffa può avere un legame di derivazione solo con un'altra Tariffa: non può derivare, ad esempio, il prezzo da un tariffa e le restrizioni da un'altra.

La derivazione del prezzo può essere:

  • Pari: magari vuoi avere una Tariffa con lo stesso prezzo di un'altra ma restrizioni diverse
  • Variazione percentuale: scegli di quale percentuale aumentare/diminuire la tariffa
  • Variazione statica per camera: la variazione viene applicata al prezzo camera, qualunque sia il numero di ospiti
  • Variazione statica per persona: la variazione di prezzo viene moltiplicata per il numero di ospiti della camera. Utile in caso la variazione di prezzo sia da riferirsi ad un servizio pro capite, come ad esempio i pasti compresi nel prezzo
  • Cambio valuta: con il tasso di cambio aggiornato automaticamente online

NB: Se utilizzi la derivazione automatica del cambio di valuta, tieni presente che i tuoi prezzi in valuta saranno aggiornati automaticamente ogni poche ore. Per onorare le variazioni del tasso di cambio, ogni OTA che utilizza queste Tariffe in valuta verrà aggiornata sistematicamente con una frequenza giornaliera di pochi giorni al massimo.




! ATTENZIONE: Se decidi di cancellare una derivazione esistente, i valori non torneranno quelli predefiniti dei vari Prodotti per quella Tariffa, ma rimarranno quelli correnti, cioè come calcolati dalla derivazione. Semplicemente dovrai cominciare a gestire la Tariffa manualmente tramite Tabla e Sytar.



Doppia derivazione: derivazione prodotto e derivazione tariffa


In Zak non solo le tariffe possono derivare il prezzo una dall'altra, ma anche i prodotti.

☞ Docs: ZaK - Prodotti


Se vuoi gestire il prezzo di una tipologia di camera in base all'occupancy, ad esempio, puoi creare delle derivazioni di prezzo a partire dal prodotto con l'occupazione predefinita.

Questa derivazione tra i prodotti potrebbe essere combinata alla derivazione tra le tariffe, ma in questo caso le derivazioni di prodotti hanno la precedenza. Basta considerare il seguente scenario.

Ad esempio, supponiamo che il prezzo del prodotto "Doppia uso triplo" sia il 20% in più rispetto al prodotto "Doppia" (derivazione dei prodotti in base all'occupancy) e supponiamo che la tariffa Mezza Pensione sia di +15€ a persona rispetto alla tariffa Standard (derivazione delle tariffe, variazione statica per persona). Se la Doppia sulla Tariffa Standard fosse di 80€, allora per calcolare il prezzo della Doppia uso triplo in Mezza Pensione ZaK applica prima la derivazione del prezzo del prodotto (da Doppia a Tripla): 80€ + 20% = 96€. E poi applica la derivazione della tariffa Mezza Pensione a partire dalla Standard: 96€ + (15€ * 3 pax) = 96€ + 45€ = 141€.

! Il risultato sarebbe diverso se l'ordine di applicazione delle derivazini fosse stato l'inverso.


Funzionalità "Copia Tariffa"



Cliccando sull'icona  che trovi in alto a destra, è possibile copiare i prezzi e/o le restrizioni da un'altra tariffa. Nella documentazione sottostante trovi una spiegazione dettagliata della funzionalità:

☞ Docs: ZaK - Funzionalità "Copia Tariffa"


Queste informazioni sono state utili?