ZaK F.A.Q. - Come emettere una fattura in split payment?

Lo Split Payment è un sistema di liquidazione IVA che viene applicato nei rapporti di vendita/acquisto tra imprese e PA (Pubblica Amministrazione). Tale modalità permette che sia l'ente pubblico a versare l'IVA allo Stato.

Per l'applicazione dello Split Payment, i fornitori sono obbligati ad emettere fattura elettronica verso la PA.


Per emettere una fattura in Split Payment da ZaK, occorre innanzitutto procedere all'emissione di una normale fattura dal dettaglio prenotazione.


☞ Docs: ZaK - Dettaglio della prenotazione

☞ Docs: ZaK F.A.Q. - Come emettere una fattura?


L'unica differenza è che, in fase di emissione documento, occorre spuntare le apposite caselle "Fattura Split - Scissione dei Pagamenti" e "Fattura PA", compilando i relativi dati richiesti, come nell'immagine che segue:




A questo punto, spuntate le relative caselle e compilati i dati, potrai procedere con la normale emissione della fattura.


NB: Ricordiamo che nella fattura in ZaK (fattura cartacea) non troverai alcuna indicazione dello Split Payment, bensì troverai la relativa sigla solo nell'XML, alla sezione "Dati di riepilogo per aliquota IVA e natura", come nel seguente esempio:





Queste informazioni sono state utili?