Tabla è uno degli strumenti fondamentali di Zak che ti permette di consultare e gestire manualmente giorno per giorno tutte le tariffe e le restrizioni dei tuoi prodotti. Tabla serve quindi a gestire la tua vendita online.

↳ Link utile: ZaK > Camere&Tariffe > Tabla

Tabla è una tabella le cui righe rappresentano i tuoi prodotti (e i relativi sottoprodotti) e le cui colonne rappresentano i giorni del calendario:




Il primo impatto grafico può mettere un po' paura... Ma con l'uso quotidiano tutto diverrà familiare! Cominciamo a dare un'occhiata ai vari elementi.


La barra di navigazione


Nella barra di navigazione di Tabla, nella parte alta della pagina, trovi:




  • una casella per scegliere il primo giorno da visualizzare
  • il comando per spostarti avanti/indietro nel calendario di un numero di giorni che puoi selezionare nel menu a tendina tra le due frecce
  • il pulsante veloce per andare alla giornata di OGGI
  • il selettore di tariffa
  • il pulsante Salva o Annulla: per confermare/annullare eventuali modifiche fatte
  • il pulsante che ti consente di utilizzare la funzionalit√† "Copia Tariffa"

‚ėě Docs: ZaK - Funzionalit√† "Copia Tariffa"

  • il selettore di tipologia di camera, che ti consente di filtrare per tipologia di camera
  • il selettore d'interfaccia, per scegliere tra Avanzata e Facile:

- L'interfaccia Avanzata ti consente di visualizzare il maggior numero di dati possibili.

- L'interfaccia Facile ti consente di visualizzare solo i dati essenziali.

Puoi in realtà scegliere di visualizzare alcuni prodotti in una modalità e altri in un'altra: basta cliccare sulla casella del prodotto sulla sinistra dello schermo per modificare la modalità di visualizzazione dei dati sulla singola riga.


Le icone


Cliccando sulle tre lineette in alto a destra trovi le seguenti opzioni:


  •    : una pratica guida inline all'uso di Tabla


  •    : per aprire le impostazioni, che ti consentono di personalizzare il tema di Tabla e il colore di sfondo

  •    : per aprire la Legenda di tutti i simboli e valori


  •   : per uscire da Tabla e ritornare al normale pannello di controllo ZaK


I parametri


Di seguito trovi una spiegazione dettagliata di tutti i parametri presenti in ogni casella Prodotto/Giorno: vediamo quindi come si presenta l'interfaccia avanzata, che mostra tutti i dati.




  • Il prezzo: √® quello relativo alla Tariffa selezionata in alto nella barra di navigazione. Se il prezzo di un prodotto √® derivato da un altro, questo sarebbe visibile in Tabla, ma non modificabile.


  • L'OTA Limit: √® una restrizione che puoi utilizzare se hai attivato qualcuno dei canali del channel manager di Zak e ti permette di selezionare per ogni prodotto un valore massimo di disponibilit√† da mettere in vendita sulla tariffa selezionata. Nei canali dove usi quella tariffa, non potranno essere vendute pi√Ļ unit√† di quelle specificate in questa casella.


NB: Se in un canale hai pi√Ļ di una Tariffa e imposti valori diversi di OTA Limit sulle due Tariffe, si crea un conflitto, in quanto nella maggior parte delle OTA la disponibilit√† √® a livello camera: questo vuol dire che il portale si aspetta un valore univoco di disponibilit√† su una certa camera per tutte le tariffe. Fai quindi attenzione a non impostare valori di OTA Limit discordanti sullo stesso canale!

Per Booking.com abbiamo per√≤ approntato uno strumento che ti consente questa gestione. Zak, in questo caso, mander√† a Booking.com il minimo dei due valori su entrambe le tariffe; poi, prenotati gli slot disponibili sulla Tariffa con il limite pi√Ļ basso, Zak chiuder√† quella Tariffa e metter√† in vendita gli slot di disponibilit√† residui sulla seconda Tariffa.

ES. Se hai 10 Doppie e su una certa OTA ne vuoi vendere 2 in Standard Rate e 7 in Not Refundable, una volta impostati i relativi valori di OTA Limit nei periodi voluti, Zak ne metterà in vendita inizialmente 2 su entrambe le Tariffe. Prenotate quelle due, la Standard Rate verrà chiusa (limitatamente al periodo in cui era impostato l'OTA Limit raggiunto) e le restanti 5 disponibilità verranno messe in vendita sulla Not Refundable.


  • Il Modificatore di Disponibilit√†: √® una restrizione potentissima che ti permette di modificare la reale disponibilit√† delle tue tipologie di camere.


Utilizzando questo parametro puoi impostare che per un dato prodotto, in una dato giorno e in una data tariffa, la disponibilità sia maggiore o minore di quella che hai realmente sul tuo planner e quindi diversa da quella che hai fisicamente nella tua struttura.

Potresti infatti volerla diminuire per riservartene alcune da immettere sul mercato sotto data, oppure potresti volerla aumentare per compensare il dato storico delle cancellazioni su un certo periodo. 

Il valore che imposti in questa casella andrà quindi ad aumentare (se positivo) il valore della disponibilità reale oppure a decrementarlo (se negativo): si tratta cioè di un valore che specifica un incremento oppure un decremento.

In quanto modificatore della disponibilità (e non valore assoluto), il valore impostato come Modificatore Disponibilità non cambia quando vengono ricevute delle prenotazioni: è il valore della disponibilità a cambiare.


! ATTENZIONE:  Il Modificatore Disponibilit√† ti consente di operare politiche di marketing abbastanza spinte che possono consentirti di ricevere overbooking "programmati". Assicurati di farne un uso consapevole!


Trovi ulteriori esempi e chiarimenti su OTA Limit e Modificatore Disponibilità nel seguente articolo che abbiamo dedicato ad essi:

‚ėě Docs: OTA Limit e Availability modifier


  • Prenotazioni OTA: √® un semplice contatore delle prenotazioni ricevute dalle OTA connesse via Channel Manager. E' utile, nel caso sia stato impostato un'OTA Limit, per sapere quante prenotazioni puoi ancora ricevere dalle OTA.


  • La Disponibilit√†: √® un dato che compare in automatico: √® lo stesso per tutte le tariffe e rappresenta la reale disponibilit√† residua di quel prodotto, al netto delle prenotazioni ricevute e delle chiusure camera operate sul Planner.


La disponibilità è l'unico dato in Tabla che non puoi modificare direttamente: l'unico modo per modificarlo su una specifica Tariffa è di impostare un incremento/decremento con lo strumento "Modificatore Disponibilità".

NB: Se, attraverso l'Availability Modifier, hai impostato un incremento di disponibilità su una certa tariffa e alcune delle disponibilità incrementate "fittiziamente" vengono prenotate, il valore della disponibilità diventerà negativo su tutte le Tariffe per avvertirti che hai degli overbooking su quel giorno/camera! Quando la disponibilità va a zero, o diventa negativa, lo sfondo della casella diventa rosso.

Se clicchi sulla casella della Disponibilità si apre un fumetto che ti dice quante prenotazioni (OTA + dirette) sono state ricevute su quel tipo camera:




  • Soggiorno minimo (Min Stay) e soggiorno massimo (Max Stay) sono le due classiche restrizioni che impongono una durata minima o massima ad ogni soggiorno che comprenda la data interessata, anche se essa fosse una data intermedia o perfino l'ultima del soggiorno richiesto.


  • Soggiorno minimo all'arrivo (Min Stay Arrival) e soggiorno massimo all'arrivo (Max Stay Arrival) sono due valori meno restrittivi dei due precedenti: essi impongono una durata minima o massima ad ogni soggiorno che comincia nella data interessata, e solo a quelli.


  • No OTA: se attivo, chiude la vendita su del giorno/camera su tutti i canali del channel manager, lasciandola per√≤ aperto sul tuo Booking Engine Zak.


  • Anticipo minimo: ti consente di creare ad esempio una tariffa "Prenota prima", che riserva uno sconto a chi prenota con almeno X giorni di anticipo rispetto alla data di soggiorno. Puoi esprimere l'anticipo minimo in ore (scrivendo per es. 2o), giorni (es: 2g), mesi (es: 2m) o anni (es: 2a).


  • Anticipo massimo: ti pu√≤ consentire di creare una tariffa "Last minute", che riserva uno sconto a chi prenota al massimo uno o due giorni prima dell'arrivo. Oppure ti consente di non permettere prenotazioni con soggiorni troppo lontanti (fra due anni, ad esempio).  Puoi esprimere l'anticipo massimo in ore (scrivendo per es. 2o), giorni (es: 2g), mesi (es: 2m) o anni (es: 2a).


NB: L'Anticipo minimo e Anticipo massimo valgono sul tuo Booking Engine, ma sui canali del Channel Manager attualmente vengono aggiornati solo per Booking.com!


  • No check-in : serve a impedire che ci siano arrivi su quel giorno/camera. Attenzione: la camera non sar√† chiusa, ma sar√† disponibile a essere impegnata da soggiorni che comincino PRIMA di quella data.


  • No check-out : serve a impedire che ci siano partenze in quel giorno/camera. Attenzione: la camera non sar√† chiusa, ma sar√† disponibile a essere impegnata da soggiorni che finiscano DOPO quella data.

Queste due restrizioni, quindi, ti permettono di non fare Reception in una data precisa. Se ad esempio vuoi ricevere solo soggiorni da sabato a sabato, ti basterà attivare sia il No check-in che il No check-out in tutti i giorni della settimana escluso il sabato.


  • Chiusura: quando viene impostata il giorno/camera non pu√≤ essere venduto, nemmeno se hai delle camere libere. Non √® nemmeno possibile prenotare soggiorni in periodi che includano una data chiusa.

Puoi impostare la chiusura su tutte le camere quando la tua struttura è chiusa, oppure su alcune camere o date specifiche quando non vuoi che la vendita si riapra in automatico a seguito di una cancellazione: è importantissimo chiudere un giorno/camera infatti dopo aver ricevuto un overbooking indesiderato, altrimenti se anche l'ospite si convince a cancellare la prenotazione, la data si riaprirebbe in automatico!


Considerazioni generali


Ovviamente, se il prezzo o le restrizioni di un prodotto fossero derivate da un altro, queste sarebbero visibili in Tabla, ma non modificabili: apparirebbero in semi-trasparenza su sfondo grigio.

Se hai attivato i canali del channel manager su Zak, salvare su Tabla i dati di una tariffa applicata in uno o pi√Ļ canali genera automaticamente un aggiornamento verso i portali interessati.

‚ėě Docs: Zak Channel Manager